No rischi immediati per Sente e Verrino

"Per i viadotti 'Sente' e 'Verrino' non ci sono rischi immediati, ma le opere necessitano comunque di manutenzione". Lo rende noto il consigliere provinciale di Isernia delegato alla Viabilità, Mike Matticoli, a conclusione dei controlli effettuati con la piattaforma sottoponte sulle due infrastrutture di competenza della Provincia pentra. "In particolare il 'Verrino' - spiega Matticoli - richiede il rifacimento dell'impermeabilizzazione e il rifacimento, con potenziamento, delle scoline laterali che non riescono più ad assorbire le grandi quantità di acqua derivanti alle attuali bombe d'acqua completamente diverse dalle precipitazioni del passato". "Il 'Sente', invece, presenta la ormai famosa rotazione della pila n. 3, che sebbene non abbia fatto più movimenti, necessita comunque di messa in sicurezza. Come già ribadito in numerose occasioni se non si interviene immediatamente sui due viadotti, non è escluso che nei prossimi due/tre anni di si arrivi alla chiusura per evitare rischi all'utenza".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Eco dell'Alto Molise
  2. L'Eco dell'Alto Molise
  3. L'Eco dell'Alto Molise
  4. MarsicaLive
  5. Sora24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Civitella Alfedena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...